OLTREMONDO DAL 6 AL 10 FEBBRAIO | MASTERCLASS DI DRAMMATURGIA CON SONIA ANTINORI

L’attrice, autrice e regista teatrale Sonia Antinori condurrà la MASTERCLASS DI DRAMMATURGIA nell’ambito delle attività formative e di perfezionamento che AMA – Accademia Mediterranea dell’Attore in collaborazione con il Polo biblio-museale di Lecce propone per il nuovo anno accademico.

La MASTER CLASS si terrà dal 6 al 10 FEBBRAIO DALLE ORE 14 ALLE ORE 20 a Lecce, negli spazi dell’ex Convitto Palmieri, in piazzetta Carducci.

OLTREMONDO intende creare un percorso per indagare il mondo degli altri. Quel fantasmagorico universo che ci permette di salpare verso nuovi orizzonti e di modificare consapevolmente il nostro concetto di appartenenza. 

Il teatro sta tornando a parlare del presente e al presente. La percezione sempre più chiara dei limiti delle democrazie post-moderne spinge a esplorare la realtà. Le risposte facilitate di una società in crisi, in cui vengono plasmati modelli cristallizzati di identità, rilanciano la dimensione politica dell’arte.

Lo spazio del teatro diviene il centro di un colloquio incessante e trasversale, diffondendo contronarrazioni necessarie alla comunità. Il pubblico torna a trasformarsi in componente necessaria dell’assemblea.

Riaffiora il bisogno di un’arte schiettamente popolare, perché capace di raccontare la società reale, di usare una lingua vera, di cancellare strutture gerarchiche presenti a tutti i livelli. La messa in discussione del concetto di autorialità espressa nelle varie forme di creazione basate sul collettivo o nelle sedimentate pratiche del teatro di regia, si compie con una mutazione che se depotenzia il logos, aumenta però le possibilità di ridefinire le regole del gioco, aprendo a infinite possibilità compositive. Teatro verbatim, teatro partecipato, teatro sociale, teatro multilinguistico e/o multietnico non sono che alcune delle tante sfaccettature di una pratica socio-simbolica che si fa laboratorio del possibile.

Obiettivo della MASTER CLASS è accompagnare i partecipanti all’elaborazione di proposte che rispondano a queste urgenze a partire dalle loro personali inclinazioni e voci.

PER PARTECIPARE ALLA MASTER CLASS INVIARE UNA LETTERA MOTIVAZIONALE CON CV ALL’INDIRIZZO EMAIL: info@accademiaama.it

COSTO: 100 EURO.

PER INFORMAZIONI: 338 3746581 oppure 327 6921397.

BIO DELL’ARTISTA

Attrice, autrice e regista teatrale è nata a Viareggio. Dopo studi in Italia e Germania, ha cominciato l’attività teatrale nel 1990 e per i suoi testi ha vinto: Premio Tondelli (1993), Premio Riccione (1995), Premio Mravac al Festival internazionale di Mostar (1997), Premio Candoni (1998). I suoi lavori sono stati tradotti nelle maggiori lingue europee e presentati in Italia e all’estero. Ha inoltre svolto attività di traduttrice e nel 2008 la sua versione di Sterminio dell’austriaco Werner Schwab ha ottenuto il Premio Ubu come migliore novità straniera. Oltre ad autori classici ha tradotto alcuni dei più interessanti drammaturghi contemporanei come Fritz Kater, Dea Loher, Amir Zuabi, Claudius Lünestedt, Maxi Obexer, Luk Perceval, Falk Richter.

Tra i registi con cui ha lavorato: Ugo Chiti, Carlo Cecchi, Roberto Guicciardini, Valter Malosti, Heidrun Kaletsch, Cristina Pezzoli, Giorgio Pressburger, Serena Sinigaglia, Carmelo Rifici, Gigi Dall’Aglio, Daria Lippi.

Dal 1996 è docente di drammaturgia e recitazione e ha insegnato tra l’altro presso Scuola Holden di Torino, Teatro Manzoni di Pistoia, Master di Narratologia presso l’Università di Urbino, Teatro Stabile delle Marche di Ancona, AMAT, Residenza Idra di Brescia.

Nel 2006 ha fondato la compagnia MALTE, di cui è tuttora direttore artistico e con cui realizza attività di produzione di spettacoli, progetti, eventi artistici e culturali, laboratori e rassegne in Italia e all’estero.

Tra gli altri riconoscimenti: II Premio Internazionale Valeria Moriconi – Futuro della Scena (2011), VIII Premio Internazionale La/e Scrittura/e della Differenza per il testo E la tua anima sarà guarita, che ha debuttato nel 2019 all’Avana con la regia di Irene Borges. Nel 2020 il suo libro Cronache del bambino anatra nella pubblicazione di Edizioni Primavera è stato inserito nella List of Honour di IBBY Italia.