AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE – CONTATTI

 In conformità con le nuove norme sulla TRASPARENZA e in merito all’applicazione di quanto disposto dall ́art. 9, comma 2 e 3 del Decreto Legge 8 agosto 2013, n. 91 (convertito con legge 7 ottobre 2013 n. 112) articolo recante Disposizioni urgenti per assicurare la trasparenza, la semplificazione e l’efficacia del sistema di contribuzione pubblica allo spettacolo dal vivo e al cinema, e a seguito dei quesiti pervenuti, l’Associazione Accademia Mediterranea dell’Attore  pubblica in questa sezione le informazioni riguardante i membri del Consiglio Direttivo:

  1. Ungaro Francesco

Presidente Consiglio Direttivo

Nominato con atto del 9.6.2016

Non percepisce compenso per l’incarico

CURRICULUM Franco Ungaro si è laureato nel 1975 in Filosofia presso l’Università di Lecce col massimo dei voti.. È stato sino al marzo 2015 per 30 anni direttore dei Cantieri Teatrali Koreja di Lecce. Dal 2016 è consulente artistico del Teatro San Domenico di Crema. Nello stesso anno ha fondato a Lecce l’Accademia Mediterranea dell’Attore. Nel 2018 è stato designato coordinatore del progetto ‘La poetica della vergogna’ che fa parte del programma culturale di Matera 2019 Capitale Europea della Cultura.  Ha coordinato numerosi progetti di ricerca, formazione e creazione finanziati da programmi europei come Cultura 2000, Interreg etc.Oltre a numerosi articoli su quotidiani e riviste locali e nazionali, ha pubblicato Dimettersi dal Sud (2006) e Lecce sbarocca (2011), Vado a Lecce (206)

  1. Angelo Antonio De Nitto

Consigliere e Tesoriere

Nominato con atto del 9.6.2016

Non percepisce compenso per l’incarico

CURRICULUM Tonio De Nitto classe 1979,  inizia giovanissimo il suo percorso teatrale con la compagnia Koreja a cui rimane legato per oltre dieci anni frequentando corsi e stage con maestri della scena contemporanea (Giorgio Barberio Corsetti, Cesar Brie, Danio Manfredini, Marco Baliani, Renata Molinari) e poi con Arturo Cirillo, Richard Olivier, Eimuntas Nekrosius ed occupandosi allo stesso tempo di organizzazione.

Nell’Autunno 2009 è assistente alla regia di Arturo Cirillo per “Otello” e nel 2010 fonda Factory compagnia transadriatica per la quale dirige gli spettacoli “Sogno di una notte di mezza estate” con attori italiani e stranieri e poi “Romeo e Giulietta”, “La bisbetica domata”, “Il Misantropo” impegnati in lunghe tournée nazionali e poi “Cenerentola” e “Diario di un brutto anatroccolo” spettacoli da tout public coi quali raggiunge il Fringe di Edimburgo e altri Festival in Francia, Grecia, Spagna, Macedonia, Montenegro, Svizzera, Romania, Tunisia, Iran. Nel 2013 Crea la performance Trip viaggio nel Salento tra Santi e Fanti declinata in diverse edizioni.

E’ tra i docenti di Ama Accademia Mediterranea dell’Attore per la quale compone le regie di due anni accademici e firma la performance Pupe di pane. Dal 2013 è direttore artistico del Teatro comunale di Novoli, dove ha sede la residenza artistica della compagnia Factory e condirettore artistico del Festival I teatri della cupa e dal 2014 del Festival Internazionale Kids a Lecce.

  3. Benedetta Pati

Segretaria: € 2.685

CURRICULUM

Benedetta Pati, classe 1993, è una scrittrice, attrice ed operatrice culturale salentina. Dal 2012 al 2017 frequenta l’università del Salento intervallando gli studi tra l’Italia, la Spagna e l’Irlanda. Si laurea in lingue e letterature straniere con un elaborato sul poeta peruviano Cesar Vallejo (110L – Primo livello 6QEQ) e con una tesi di ricerca biografica sulla drammaturga Denise Despeyroux comprendente la traduzione inedita dell’opera “Los dramáticos orígenes” (110L – Secondo livello 7QEQ)). Dal 2010 frequenta corsi e laboratori teatrali per poi specializzarsi presso l’Accademia Mediterranea Dell’Attore. Contemporaneamente prende parte attiva a spettacoli e produzioni cinematografiche lavorando, tra gli altri, come attrice protagonista nel videoclip “Day by day” della cantante statunitense LP (LaTrack production). Nello stesso anno partecipa al progetto “The poetics of the shame” prendendo parte a residenze nazionali ed internazionali e scrive e realizza in collaborazione con quattro attrici lo spettacolo teatrale “Pupe di Pane” (regia Tonio De Nitto, produzione AMA). Nel 2017 pubblica la sua prima raccolta di poesie “Unalgiorno – Ciao, possiamo riconoscerci?” edita Libereria (Roma); nel 2019 cura la prima biografia dell’imprenditore Leonzio Quarta in collaborazione con Mizzart srl producendo l’opera “Io, Leonzio – Storie e cunti di chi ha vinto la fortuna”. Da luglio 2019 lavora per AMA collaborando alla scrittura e alla realizzazione di progetti nazionali ed internazionali di inclusione teatrale e sociale (“Incontri Ipogei” – festival delle arti dedicato al compositore Luis Bacalov, “Jumperiferie” – Progetto di teatro per l’inclusione sociale, “L’ora del tè” – Progetto di lettura, ascolto e creazione). Continua ad essere attiva nell’ambito della scrittura e della narrazione attraverso costanti collaborazioni con l’Unisalento e con la scuola di Placetelling presso cui è tutor

   4. Silvia Pasello

Attrice e Docente € 930, 17

CURRICULUM

Silvia Pasello nata a Ferrara nel 1957, inizia la formazione come attrice al Teatro Nucleo di Ferrara. Nel 1980 fa parte del progetto biennale di ricerca L’eresia del teatro: Stanislawskij, organizzato dal C.S.R.T. di Pontedera, incontrando maestri di diverse tradizioni, come Jerzj Sthur, Marisa Fabbri, Ingemar Lindh, Ryzard Cieslak.  Riceve il Premio Ubu per l’interpretazione di A. da Agatha (1986) e, insieme  a tutte le attrici interpreti, per Temiscira 3 (1998) con la  regia di  Thierry Salmon,  il Premio Eleonora Duse per La mite C.S.R.T. (1990); il Premio Ubu per Macbeth Horror Suite (1997) regia di Carmelo Bene

    5. Ares Tavolazzi

Musicista  €430,17

CURRICULUM

Ares Tavolazzi ha studiato violoncello e contrabbasso al Conservatorio di Ferrara.
Ha lavorato come sessionman in studio per Lucio Battisti, Mina, Paolo Conte, Francesco Guccini ed altri. Dal 1973 al 1983 fa parte degli AREA insieme a Demetrio Stratos, Patrizio Fariselli e Giulio Capiozzo, registrando con il gruppo 10 album. Dal 1990 ha collaborato dal vivo e in studio con Sal Nistico, Max Roach, Lee Konitz, Phil Woods, Mau Mau, Massimo Urbani, Enrico Rava, Stefano Bollani, Dado Moroni, Ermanno Maria Signorelli, Enrico Pierannunzi, Roberto Gatto, Danilo Rea, Franco D’Andrea, Mike Melillo, Ray Mantilla, Carlo Atti, Paolo Fresu, Tino Tracanna, Gianni Basso, Gianluca Petrella e molti altri.

  6. Piergiorgio Giacchè

Esperto  € 250

CURRICULUM

Come ricercatore si è occupato di varie problematiche socio-culturali quali condizione giovanile, devianza, comunicazione di massa, solitudine abitativa, politica culturale. È stato docente di Antropologia del teatro e dello spettacolo presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Perugia, interessandosi al “teatro di gruppo” e allo “spettatore teatrale”. Attualmente è docente di “Etnologia Europea: patrimonio culturale immateriale” presso la Scuola di Specializzazione in Beni demo-etno-antropologici delle università di Perugia, Firenze, Siena e Torino. Dal 1981 al 1990 è stato membro del comitato scientifico dell’International School of Theatre Anthropology diretta da Eugenio Barba. Dal 1987 al 1990 ha svolto una sua ricerca sul campo nella penisola salentina dal titolo “Identità dello spettatore”. È stato redattore di “Ombre rosse”, “Linea d’ombra”, “La terra vista dalla luna” e “Lo straniero”, riviste fondate e dirette da Goffredo Fofi. Per espressa volontà di Carmelo Bene, tramite pubblico testamento, Giacché è stato, dal 2002 al 2005, primo presidente[1] della fondazione “L’Immemoriale di Carmelo Bene“. Curatore di varie edizioni degli scritti di Aldo Capitini, è autore di diversi saggi sulla politica culturale e sulla cultura teatrale pubblicati su numerose riviste specializzate. Attualmente fa parte del comitato scientifico della rivista “L’Ethnographie” edita dal Laboratoire dl’Ethoscénologie della “Maison de Sciences de l’Homme – Paris Nord! ed è collaboratore della rivista mensile “Gli Asini”.

 7. Bruna Filippi,

Esperto € 250

CURRICULUM

Bruna Filippi storica, specialista del XVII secolo. Le sue ricerche indagano il teatro dei gesuiti in epoca barocca e la simbolica del XVI-XVII secolo. Attualmente partecipa alla ricerca “La haine du Théâtre” presso il Département de Littérature comparée de l’Université Paris-Sorbonne (dal 2013). Ha condotto anche ricerche sulle istituzioni scolastiche (XV-XIX sec.) e partecipato alla stesura dell’Atlante dell’istruzione superiore in Italia tra Sette e Ottocento, diretta dal Prof. Angelo Bianchi dell’Università Cattolica di Milano (2004-2007). Si occupa anche di teatro contemporaneo e ha partecipato alla sezione “ricerca” del progetto europeo “Prospero” (2002-2006). Ha diretto i seminari presso EHESS di Parigi (1997-2006) ed è docente presso la Scuola Superiore di Psicoterapia Psicanalitica Aberastury di Perugia (2001- ). Ha insegnato storia moderna all’Università degli Studi di Perugia (2000-2008), presso la LUMSA – Roma (2010-2019) e presso Universitad Catòlica Damaso A. Larrañaga Montevideo- Uruguay (1997), presso l’Università Waseda – Tokyo (2011) e presso Università Iberoamericana – Città del Messico (2013).

Ha pubblicato Il teatro degli argomenti. Gli scenari seicenteschi del teatro gesuitico romano.

Roma, Institutum Historicum Societatis Iesu, 2001 vol. LIV, p. 510 e numerosi altri articoli in opere collettive. I suoi testi sono stati pubblicati in diverse lingue: francese, inglese, tedesco, spagnolo, arabo, cinese e giapponese.

8. Cantoro Pasquale Antonio

Esperto  € 1200

 CURRICULUM

Attualmente è Direttore Generale Direttore Amministrativo del CALASANZIO CULTURA E FORMAZIONE, Ente di Formazione professionale accreditato presso la Regione Puglia con A.D. n°237 del 27-03-2014. E’ stato Vice Presidente esecutivo e collaboratore tecnico amministrativo della Fondazione citta del libro  di Campi Salentina (LE), fondazione senza finalità di lucro creata dalla Città di Campi Salentina per promuovere e diffondere la cultura in generale, ed in particolare la cultura del libro, attraverso un fitto programma di iniziative (convegni, incontri, dibattiti) intorno alla letteratura e alla lettura, ponendosi quale mediatrice tra gli interessi del lettore e quelli degli editori e dei librai. Componente del Consiglio Direttivo e Vice Presidente Esecutivo del CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE TERRE ROSSE di Campi Salentina , Associazione Temporanea di Scopo riconosciuta dalla Regione Puglia per la realizzazione delle misure previste nel Piano esecutivo regionale per l’attuazione della Garanzia giovani (DGR n. 1148 del 04/06/2014)

 9.Studio De Matteis-Maglie

Consulenza amministrativa € 2.500


Elenco Contributi ai sensi dell’articolo 1, commi 125-129, L.124/2017:

Nell’anno 2018 l’Accademia Mediterranea dell’Attore è stata assegnataria di un finanziamento di € 15.000 da parte del Mibact ai sensi dell’art.44 c.2 DM 27.7.2017. Il finanziamento è stato totalmente accreditato

Nell’anno 2019 l’Accademia Mediterranea dell’Attore è stata assegnataria di un finanziamento di € 10.000 da parte del Mibact ai sensi dell’art.44 c.2 DM 27.7.2017. In data 23.10.2019 è stata  accreditata  un’anticipazione pari a 4.798€

 


CONTATTI

mobile: 338 3746581

mail: info@accademiaama.it 

facebook: AMA-Accademia-Mediterranea-dellAttore

instagram: @amaaccademiaattore