SEDE OPERATIVA

ex Convitto Palmieri 

Piazzetta Carducci, 73100 Lecce

CONTATTI 

Segreteria 

389 4424473

L’Accademia Mediterranea dell’Attore si è costituita come associazione culturale nel 2016. Il progetto AMA è nato dal desiderio di creare e offrire nuove opportunità di formazione attoriale e di promozione della cultura teatrale e dello spettacolo dal vivo per le giovani generazioni ed ha trovato l’interesse e il coinvolgimento di un gruppo di artisti e operatori culturali attivi nel Salento. 
 
Cuore del progetto è l’organizzazione del corso pluriennale per attori e attrici e workshop intensivi di perfezionamento professionale rivolti ai giovani interessati a migliorare le loro competenze attoriali e artistiche ma anche realizzando progetti di educazione al teatro per i detenuti della casa circondariale, per studenti e adolescenti e per residenti nei quartieri periferici della città di Lecce. 
 
Tale attività, unica in Puglia, è riconosciuta dal Ministero della Cultura ai sensi dell’art.41 D.M. 27 luglio 2017 n. 332 così come modificato dal D.M. 31 dicembre 2020 e dal D.M. 25 ottobre 2021.
Accanto all’attività formativa AMA organizza ogni anno Tempora/Contempora, focus internazionale sul linguaggio del corpo nelle arti performative.
Al fine di offrire opportunità lavorative per gli allievi diplomati vengono realizzate delle produzioni di spettacoli destinati alla circuitazione regionale, nazionale e internazionale, oltre a partecipare a bandi nell’ambito della rigenerazione urbana e dell’inclusione sociale.
 
Nel corso degli anni, il corpo docente di AMA ha coinvolto attori e registi quali Edoardo Winspeare, Giorgia Maddamma, Chiara Guidi, Silvia Pasello, Mario Perrotta, Enza Pagliara, Luigi Presicce, Michele Santeramo, Carla Guido, Tonio De Nitto, Barbara Toma, Ippolito Chiarello, Silvia Lodi, Marina Spada, Marinella Anaclerio, Flavio Albanese, Serena Sinigaglia, Paola Martelli, Marcello Sambati, Arturo Cirillo, Daniela Gambaro, Sonia Antinori, Gabriele Vacis, Alexandar Popovski, Daria Deflorian, Michele Abbondanza, Maria Cassi, Dejan Proikovski, Simona Gonella, Michele Abbondanza, Roberto Castello, Roberto Latini, Marco Manchisi, Massimiliano Civica, Roberto Anglisani, Radek Rychcik, Marco Falcomatà, Maurizio Braucci, Adrian Paci, Silvia Gribaudi, Robert Mc Neer.
 
LO STAFF DI AMA SI AVVALE ATTUALMENTE DELLE SEGUENTI COLLABORAZIONI ARTISTIHE DIDATTICHE E ORGANIZZATIVE:
 
DIREZIONE | Franco Ungaro
CO-DIREZIONE, ATTORE DOCENTE | Lorenzo Paladini
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA | Rossella Notarnicola
AMMINISTRAZIONE | Vania Fazio
SOCIAL MEDIA MANAGER | Chiara Ungaro
ATTRICE | Miriana Moschetti
 
CORPO DOCENTE
Lorenzo Paladini, Carla Guido, Barbara Toma, Silvia Lodi, Ippolito Chiarello, Marco Falcomatà, Paola Martelli e Riccardo Lanzarone.
 
COLLABORAZIONI
Carmen Ines Tarantino (attrice-pedagoga)
Benedetta Pati (attrice-pedagoga)
Veronica Mele (attrice-pedagoga)
Giulia Piccinni (attrice)
Antonella Sabetta (attrice)
  • PETER STEIN A LECCE dal 21-22 GENNAIO incontri aperti al pubblico presso il Museo Castromediano di Lecce
  • Riconoscimento dal Ministero della Cultura come Unica Scuola di Tetro in Puglia ai sensi dell’art.41 D.M. 27 luglio 2017 n. 332 così come modificato dal D.M. 31 dicembre 2020 e dal D.M. 25 ottobre 2021.
  • Produzione ANDREA | PRIMA MIA PAROLA di e con Lorenzo Paladini, testo di Giulia Madau , audio e luci Dario Rizzello, collaborazione alla regiaFrancesca Foscarini.
  • IL CAVALIERE SENZA TERRA spettacolo realizzato per il format del Teatro Pubblico Pugliese Indovina chi viene a (s)cena dedicato a Edoardo De Candia, con Lorenzo Paladini, Benedetta Pati, Carmen Ines Tarantino.
  • ANDREA | PRIMA MIA PAROLA di e con Lorenzo Paladini vince il Polline Fest-Primavere teatrali svoltosi dal 21 al 23 aprile a Sezze in provincia di Latina.
  • L’ORA DEL TE dal 22 MAGGIO AL 19 GIUGNO, alla sua terza edizione Degustazioni creative di libri, narrazioni e saperi, progetto realizzato per “Lecce Città che Legge” del Comune di Lecce – assessorato alla Cultura, con il finanziamento del Centro per il libro e la lettura, in collaborazione con l’associazione di quartiere 167 Revolution.
  • PREMIO GLI ASINI 18  e 19 GIUGNO Convegno nazionale sul giornalismo d’inchiesta con Goffredo Fofi, Gad Lerner, Gianfranco Bettin, Vittorio Giacopini, Oscar Iarussi e tante eccellenze nel campo del sociale e delle arti.
  • LEZIONE APERTA IN CARCERE – 26 Luglio del progetto biennale di formazione ed educazione ai linguaggi del teatro PAPILLON TEATRO organizzato da AMA in collaborazione con la Casa Circondariale di Lecce.
  • 5 SETTEMBRE – 8 OTTOBRE con  TEMPORA/CONTEMPORA#2  focus internazionale sul linguaggio del corpo nelle arti performative Programma e Artisti ospiti: Francesca Foscarini e Cosimo Lopalco  con una Performance in museo MUSEUM  nel Museo Castromediano; Vania Vaneau dalla FRANCIA con NEBULA in PRIMA NAZIONALE al Parco Belloluogo, Apostolia Papadamaki dalla GRECIA con il Talk CERIMONIE D’ARTE, Takao Norikoshi critico Di danza e di teatro dal GIAPPONE con il TALK sulla danza tradizionale e il Butoh , Suichu-megane ∞ e Ayane Nakagawa dal GIAPPONE con lo spettacolo di TEATRO DANZA My choise my body , Kolektivo Konika dalla SPAGNA  e dall’ITALIA con lo spettacolo di circo teatro contemporaneo LA PUNTA DEL MIO NASO al Convitto Palmieri , Gabriele Vacis con il film documentario BLU al Museo Castromediano di Lecce, Antonio Castrignanò con il concertospettacolo  CORPO BATTENTE , Marco Petroni e Leonardo Caffo con il TALK DON’T DREAM ALONE , Jacopo Miliani con il film LA DISCOTECA, Fabrizio Saccomanno-Angela De Gaetano-Simone Franco, Salvatore Rizzo in prima nazionale con la lettura scenica de ‘L MAL DE FIORI di CARMELO BENE , Lorenzo Paladini con lo spettacolo  ANDREA| PRIMA MIA PAROLA.
  • AMA VINCITRICE COL PROGETTO A EST DEL PALCOSCENICO nell’ambito del bando del Ministero dell Cultura BOARDING PASS PLUS.
  • Riconoscimento del Mic per l’ambito Teatro  perfezionamento professionale ai sensi del DM 27 luglio 2017
  • Produzione PUPE DI PANE con Carmen Ines Tarantino, Angelica Dipace, Benedetta,Pati, Giulia PIccinni, Antonella Sabetta. Regia di Tonio De Nitto  Repliche a  Nis (Serbia) e  Galatina
  • Produzione LA VITA E’ FORSE COSI’ con Carmen Ines Tarantino, Veronica Mele, Benedetta Pati, Lorenzo Paladini. Regia di Marcello Sambati. Repliche a Lecce, Galatina , Veglie, Copertino
  • 20 agosto-14 settembre 2021  TEMPORA/CONTEMPORA#2  focus internazionale sul linguaggio del corpo nelle arti performative Programma e Artisti ospiti: Alec Von Bargen con l’installazione fotografica  IL SOTTILE ATTO DI DIMENTICARE ED ESSERE DIMENTICATO nel Museo Castromediano;  Luca Bray con la mostra IL SOFFIO negli spazi di San Francesco della Scarpa a Lecce; LA VITA È FORSE COSÌ performance di teatro e poesia con la regia di Marcello Sambati; INFIERÌ di Pierandrea Rosato; il reading performativo Come tutte le ragazze libere, un progetto di Paola Rota, Tanja Sljivar, Simonetta Solder; installazione video-sonora SHAMATA di Adrian Paci e Admir Shkurtaj;  performance teatrale EMPTY della regista  Klaudja Piroli; la performance di realtà aumentata WHIST, della compagnia AΦE (Francia – Giappone), in anteprima nazionale, con la direzione artistica di Esteban Fourmi e Aoi Nakamura;  la performance di danza HIT ME di Francesca Foscarini;  il film IL NUOVO VANGELO, con la regia di Milo Rau, con Yvan Sagnet. Nel corso della rassegna un ciclo di conversazioni dal titolo DON’T DREAM ALONE: IMMAGINARI CULTURALI CONTEMPORANEI sarà curato da Marco Petroni  con Bianca Felicori,  Clara Tosi Pamphili, Angela Balzano
  • Ottobre 2021 DI PASSAGGI E PAESAGGI a Minervino di Lecce e nelle frazioni di Specchia Gallone e Cocumola  nell’ambito del progetto CAMMINI DI PUGLIA  con passeggiate culturali, incontri di animazione territoriale, spettacolo CORPI POETICI
  •  #AMARE 7/10 luglio residenza creativa, ecologica e teatrale di comunità al Tex di San Vito dei Normanni diretta da Carmen Ines Tarantino, Angelica Dipace, Benedetta,Pati, Giulia PIccinni, Antonella Sabetta
  • Riconoscimento del  MiC  per il progetto speciale Un teatro perBene#3  ai sensi dell’art.44 comma 2 del DM 27 luglio 2017; attività realizzate:  organizzazione incontro seminariale a Copertino Che fare del Sud?  Carmelo Bene e altre eresie  31 ottobre-1 novembre con la partecipazione di Goffredo Fofi, Piergiorgio Giacchè, Franco Vitelli, Stefano De Matteis, Elvira Zaccagnino, Simone Giorgino, Antonio Errico, Franco Chiarello; pubblicazione atti dell’incontro seminariale; digitalizzazione materiali video e sonori dell’Archivio Carmelo Bene
  • Ottobre-dicembre 2021 Laboratorio teatrale per i detenuti della Casa Circondariale di Lecce
  • Produzione PUPE DI PANE con Carmen Ines Tarantino, Angelica Dipace, Benedetta,Pati, Giulia PIccinni, Antonella Sabetta. Regia di Tonio De Nitto  Repliche a  Lecce nella Casa Circondariale di Lecce
  • Produzione LA VITA E’ FORSE COSI’ con Carmen Ines Tarantino, Veronica Mele, Benedetta Pati, Lorenzo Paladini. Regia di Marcello Sambati. Repliche a Lecce
  • Ospitalità dello spettacolo HUMANA VERGOGNA nella Casa Circondariale di Lecce
  • Laboratorio teatrale per i detenuti della Casa Circondariale di Lecce
  • TEMPORA/CONTEMPORA #1  focus internazionale sul linguaggio del corpo nelle arti performative.
    Artisti ospiti: Roberto Latini –Cantico dei Cantici, AMA-Pupe di pane, Grazia Di Stefano e Alexandre Roccoli- Di Grazia, Giorgia Maddamma-Piaf et Marlene, Tarantarte-Creta, Masako Matsushita-Undress, Simona Armenise-Demetrio Stratos, Urkuma/Stefano De Santis,  Francesca Foscarini-Punk kill me, Silvia Pasello e Ares Tavolazzi-Amor morto,  Luna Cenere-Kokoro, Marcello Sambati
  • Produzione PUPE DI PANE con Carmen Ines Tarantino, Angelica Dipace, Benedetta,Pati, Giulia PIccinni, Antonella Sabetta. Regia di Tonio De Nitto  Repliche a Matera, Castrignano dei Greci, Soleto, Calimera, Veglie, Carpignano salentino
  • Produzione Viva la libertà di e con Anna De Mitri. Regia Mauro Marino con repliche nel Convitto Palmieri di Lecce
  • Produzione BESTIARIO SALENTINO con repliche nel Convitto Palmieri di Lecce. Regia di Marco Falcomatà
  • Produzione spettacolo  AMOR MORTO di e con Silvia Pasello e Ares Tavolazzi. Repliche a Campi Salentina e produzione booklet AMOR MORTO dedicato a Carmelo Bene
  • AMA è  partner del progetto internazionale  La poetica della vergogna  (capofila Reteteatro41 di Potenza) inserito nel programma culturale di Matera Capitale Europea della Cultura 2019.  Il risultato finale del progetto è lo spettacolo HUMANA VERGOGNA diretto da Silvia Gribaudi e Matteo Maffesanti. Tour a Crema, Matera, Lecce, Skopje, Podgorica, Novi Sad.
  • Riconoscimento del  Mibact  per il progetto speciale Un teatro perBene ai sensi dell’art.44 comma 2 del DM 27 luglio 2017. Il progetto prevede itinerario culturale beniano a Campi Salentina, Copertino e Santa Cesarea Terme
  • Organizza  presso Smarè a Santa Maria di Leuca la seconda edizione della rassegna di libri e teatro ‘Racconti di mezzanotte a Finisterre’  (luglio-agosto) con la partecipazione di  Simona Cleopazzo, Simona Toma e Franco Ungaro,  Marino Niola ed Elisabetta Moro, Andrea Carlino,  Antonello Caporale (Il Fatto quotidiano) , Nico Barletti, Marcello Aprile,  Totò Vallo e Toni De Veglia
  • Organizzazione workshop intensivi con Roberto Castello, Chiara Guidi, Silvia Pasello, Roberto Anglisani
  • Organizzazione progetto ALLA GRECA nel Museo Castromediano di Lecce ( 3 settembre)  con la proiezione del film Indebito di Andrea Segre e Vinicio Capossela introdotto da Franco Ungaro, direttore di AMA e da Luigi De Luca, direttore del Polo Biblio-Museale di Lecce; con  la presentazione del volume La Canzone Rebetika di Crescenzio Sangiglio (Argo edizioni) ; con la partecipazione dell’editore Gianni Schilardi e di Gianfranco Salvatore, docente di Etnomusicologia e Storia del jazz all’Università del Salento; con il concerto del in esclusiva nazionale del  Trio Tekke & Dave de Rose
  •  Nell’agosto settembre  2019 organizza nel Palazzo Bacile di Spongano (Direzione artistica Daniel Bacalov) il festival interdisciplinare INCONTRI IPOGEI con la partecipazione di cinquanta gli artisti di fama nazionale e internazionale, tra i quali spiccano Natalio Mangalavite, Javier Girotto, Aymeric Forner, Judith Martinez ma anche Andrea Cortesi, Alberto Popolla, Errico De Fabritiis, Gianfranco Tedeschi, Fabrizio Spera, Marco Venturi, Roberto Pugliese (imperdibili le sue installazioni di arte contemporanea anche a fianco di Renzo Piano), l’ostunese Vince Abbracciante tra i fisarmonicisti più accreditati del momento, Luca Pincini e Gilda Buttà collaboratori assidui di Ennio Morricone), l’attore Paolo Musio.
  • Produzione spettacolo  Troiane di Euripide con la regia di Marinella Anaclerio. In scena Letizia Pia Cartolaro, Elisa Guido, Michele Marullo, Matteo Padula, Benedetta Pati, Sarah Tantane, Carmen Ines Tarantino, Maria Tucci, Assunta Zecca, Oliviero Zecca. Costumi: Lilian Indraccolo, scenografia Dario Rizzello, oggetti di scena Giulia Piccinni. Lo spettacolo è stato presentato nel Museo Castromediano di Lecce, nelle marine leccesi di Frigole e Borgo Piave , nel Parco Archeologico di Cannde della Battaglia, nel Comune di Leverano
  • Produzione spettacolo Cibi che fanno comunità con la regia  collettiva di Angelica Di Pace, Giulia Piccinni, Benedetta Pati,  Antonella Sabetta, Carmen Ines Tarantino. 
  • AMA è  partner del progetto internazionale  La poetica della vergogna  (capofila Reteteatro41 di Potenza) inserito nel programma culturale di Matera Capitale Europea della Cultura 2019.  Il risultato finale del progetto è lo spettacolo HUMANA VERGOGNA diretto da Silvia Gribaudi e Matteo Maffesanti
  • Riconoscimento del  Mibact  per il progetto speciale Un teatro perBene ai sensi dell’art.44 comma 2 del DM 27 luglio 2017. Il progetto prevede itinerario culturale beniano a Campi Salentina, Copertino e Santa Cesarea Terme, workshop con Massimiliano Civica, proiezioni di film. 
  • Organizza  presso Smarè a Santa Maria di Leuca la seconda edizione della rassegna di libri e teatro ‘Racconti di mezzanotte a Finisterre’ con il seguente programma: Martedì 18 luglio alle ore 22 la presentazione del libro Irene e Frida(MusicaosEditore),con la partecipazione dell’autrice Simona Cleopazzo, le letture di Maria Cucurachi e una breve performance teatrale con l’attrice Benedetta Pati dell’Accademia Mediterranea dell’Attore con un brano da La Mandragola di Machiavelli; Simona Toma e Franco Ungaro (mercoledì 19 luglio-Domattina mi alzo presto, Sperling&Kufner), Marino Niola ed Elisabetta Moro giovedì 20 luglio con Andrea Carlino(Università di Ginevra) e Antonello Caporale (Il Fatto quotidiano) per Andare per i luoghi della dieta mediterranea, Il Mulino editore, Nico Barletti con Marcello Aprile (docente Unisalento) mercoledì 2 agosto per Tecniche di galleggiamento,Lupo Editore, Totò Vallo e Toni De Veglia
  • AMA è  partner del progetto TROIANE L’ATTESA DAVANTI AL MARE  (primo in graduatoria) nell’ambito del bando APPRODI del Comune di Lecce per la stagione estiva di spettacoli
  • Produzione spettacolo  Tartufo di Moliere presentato al Teatro Paisiello di Lecce. In scena:Letizia Pia Cartolaro, Marianna Compagnone, Maria Rosaria De Benedittis, Dario De Mitry, Angelica Di Pace, Francesco Inguscio, Maria Gabriella Margiotta, Michele Marullo, Matteo Padula, Benedetta Pati, Diego Perrone, Chiara Petillo, Giulia Piccinni, Antonella Cosima Sabetta, Carmen Ines Tarantino, Maria Tucci, Assunta Zecca costumi:
    Lilian Indraccolo scene: Dario Rizzello elaborazione musiche: Filippo Bubbico luci:
    Davide Arsenio foto di scena: Alessandro Colazzo assistente alla regia: Assunta Zecca segreteria organizzativa: Francesca Russo regia: Tonio De Nitto
  • Organizza presso Smarè a Leuca Racconti di mezzanotte a Finisterre: presentazioni di libri e autori come Vado a Lecce di Franco Ungaro, La città verticale di Ovaldo Piliego, Corto Maltese e la poetica dello straniero di Stefano Cristante, Mi chiamano Ada di Simona Toma, Leuca scatti dal passato di Francesco Vallo, Totò Vallo e Toni De Veglia..  Racconti teatrali e poetici di Fabrizio Saccomanno e Giuseppe Semeraro.
  • Laboratorio di lettura con performance finale diretto dall’attrice Carmen Ines Tarantino nell’ambito del progetto Lettori Attori Lettrici Attrici  finanziato nell’ambito di ‘Lecce Città del libro 2017 e realizzato nel quartiere 167B di Lecce in collaborazione con l’Istituto Onnicomprensivo Stomeo Zimbalo di Lecce
  • Realizzazione del video La cura e le persone nell’ambito del  progetto autofinanziato Agenas-Asl Lecce “Valutazione del grado di umanizzazione delle strutture di ricovero pubbliche e private’ 
  • Ciclo di incontri/conversazioni  Grida di terra  nell’ambito di Borgo in festa che si realizza ogni anno a Borgagne  il primo weekend di giugno